Bernardino Ficarelli

Pittore e Decoratore, Bernardino Ficarelli nacque a Bitetto, provincia di Bari, Italia, nel 7gennaio 1887. Venne bambino al Brasile. Radicandosi nella città di San Paolo, studiò nell'inizio del secolo nel Liceo delle Arti e Professioni e si iniziò nell'arte decorativa come allievo di Sebastiano Sparapani.

Nel 1909 ritornò in Italia prosseguendo negli studi. Frequentò le scuole di Belle Arti della penisola, e fra queste quella di Roma e di Firenze nei corsi con modelli al vivo. Durante la Prima Guerra Mondiale rimase un anno negli Stati Uniti D'America.

Al suo ritorno a San Paolo, si stabilì come pittore decoratore, lavorando sopratutto nelle palazzine e decorando gli interni con composizioni di gusto eclettico. Negli anni, dal 1918 al 1921 partecipò della ditta "Frioli & Ficarelli". Per vari anni ebbe collaboratori apprendisti come Volpi e Rebollo.

Negli anni 30, abbandonò progressivamente i lavori decorativi rivolgendosi al disegno e alla pittura. Riuniva gli artisti nella sua casa e uscivano assieme per dipingere al fine settimana. Dopo aver cambiato vari indirizzi, circa nel 1933 stabilì il suo studio nell'Edificio Santa Elena, convivendo con gli artisti della futura Familia Artistica Paulista (della quale non partecipò).

Frequentò i corsi liberi con modelli al vivo della Società Paulista di Belle Arti. Realizzò una unica mostra individuale della sua carriera nel 1939 (paesaggi e studi del nudo), e negli anni 40 partecipò nei vari Salões Paulistas de Belas Artes, nelle mostre del Sindicato e della Associação Paulista de Belas Artes. Morì in San Paolo nel 11 novembre 1960.


*Testo estratto dalle raccolte del IEB Istituto di Studi Brasiliani

Hosted by ADRStudio.com

© Copyright - 2000-2015 ADRStudio.com - All rights reserved.